Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




mercoledì 8 febbraio 2017

Trovato morto a Velletri un musicista che avrebbe dovuto esibirsi sabato all'Ariston di Sanremo

Tragedia a Velletri per la morte di un noto musicista, Pietro Petrullo, che avrebbe dovuto presenziare a Sanremo con la sua band.

Foto: Il Tempo
VELLETRI- Storico componente del gruppo Ladri di Carrozzelle, come riportano ilmessaggero.it e ilfattoquotidiano.it, Pietro Petrullo si sarebbe suicidato nella sua casa a Velletri. Sul caso stanno indagando proprio i Carabinieri della compagnia di Velletri.
Il musicista cinquantenne ha preso l’atroce decisione tra lo stupore generale, visto anche l'impegno illustre che attendeva sabato prossimo il gruppo da lui fondato. Condannato a vivere già da anni su una sedia a rotelle, a seguito di un brutto incidente stradale verificatosi a Roma, si sarebbe tolto la vita, impiccandosi con un filo elettrico, proprio nella casa Velletri, nel bagno dell'abitazione degli zii, dove viveva.
Petrullo avrebbe visto la sua band sabato 11, anche se non per esibirsi direttamente, sul glorioso palco dell’Ariston in occasione di Sanremo 2017, e invece il folle gesto ha lasciato parenti e amici pieni di sgomento e di dolore. L'avvio del Festival non ha lasciato indifferente il pubblico, tanto che i Ladri di Carrozzelle omaggeranno, durante la loro esibizione, proprio Pietro in un momento che si preannuncia toccante. Intanto, il magistrato ha disposto l’autopsia e le indagini sono affidate ai Carabinieri di Velletri. Seguiranno aggiornamenti. Alla famiglia le più sincere e sentite condoglianze della Redazione di Velletri Life.