Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




giovedì 23 febbraio 2017

"Schegge di memoria": per non dimenticare i morti dell'eccidio nazista di Pratolungo

Al Polo Espositivo "Juana Romani" un'iniziativa per ricordare la strage di Pratolungo.


VELLETRI -  Al Polo Espositivo "Juana Romani" un ricordo della strage di Pratolungo. Per ricordare l'eccidio, il Polo Espositivo, la Federazione Italiana Teatro Amatori e il Centro Anziani "Rodolfo Tosti" portano nell'ex Istituto d'Arte "Schegge di memoria", scritto e diretto da Eleonora Fede.

Il cast, composto da Alberto Ortu, Anna Stradino, Benito Rapali, Cesare Augusto Fazi, Daniela Pantano, Elena Pascucci, Mauro Ognibene, Pina Di Prospero e Pina Cianfoni, si cimenterà in uno spettacolo che si preannuncia ricco di spunti e commovente. L'ingresso è libero, l'appuntamento è per giovedì 23 febbraio alle ore 17.30 presso il polo espositivo Juana Romani. Un momento di riflessione per ricordare questa strage avvenuta il 19 febbraio 1944 e nella quale perirono, per la ferocia nazista, tredici concittadini. "Il Polo espositivo Juana Romani - scrive Alessandro Filippi - continua nella sua opera di divulgazione perché ciò non avvenga mai più".