venerdì 24 febbraio 2017

"M'illumino di meno": Velletri partecipa alla Festa del Risparmio Energetico 2017

L'amministrazione comunale di Velletri aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno" per venerdì 24 febbraio.

di Valentina Leone

VELLETRI - Velletri aderisce anche quest’anno alla iniziativa “M’illumino di meno”, giunta alla tredicesima edizione, che avrà luogo venerdì 24 febbraio.
La città castellana conferma di nuovo la sua partecipazione alla “Festa del risparmio energetico”, promossa da Radio 2, che è stata fissata a livello nazionale nella serata del 24 febbraio. Quest’anno il Comune di Velletri, per contribuire alla campagna di sensibilizzazione al problema energetico, ha stabilito che rimarranno spenti alcuni monumenti cittadini, in modo tale da trasmettere con il semplice oscuramento dei luoghi più rappresentativi un messaggio di salvaguardia e tutela ambientale che possa passare dai più ampi spazi pubblici a quelli privati. La torre del Trivio, il palazzo Comunale, il Palazzo dei Conservatori, la fontana di piazza Garibaldi e l’Area Archeologica delle Stimmate saranno quindi lasciati in ombra, per festeggiare un evento che, ritoccando per la sponsorizzazione una nota poesia di Giuseppe Ungaretti, di anno in anno si consolida per il coinvolgimento sempre maggiore della popolazione sull’aspetto ambientale e del risparmio delle risorse energetiche