martedì 3 gennaio 2017

Una denuncia e botti illegali detenuti illegalmente: questa la "vigilia" della Guardia di Finanza a Velletri

Botti di Capodanno sequestrati a Velletri, nell'ottica di una operazione della Guardia di Finanza contro petardi e altri oggetti "illegali".

VELLETRI - Nell'attività di contrasto portata avanti dalle Fiamme Gialle, un venditore ambulante trasportava su un furgone non a norma circa 100 kg di materiale infiammabile o esplosivo. Così, il 31 pomeriggio, è stato fermato e perquisito.

Nella sua abitazione deteneva oltre 14.000 elementi tra petardi, botti, manufatti pirotecnici e quant'altro, tutti senza autorizzazione e senza rispettare le condizioni di sicurezza. Il materiale è stato sequestrato, mentre per l'uomo è scattata la denuncia all'autorità giudiziaria.