menù



Sponsor



martedì 10 gennaio 2017

Tragico investimento in via Appia Sud, Velletri fa il tifo per il noto carrozziere ricoverato a Roma

Le testimonianze sono abbastanza univoche, la dinamica è ormai chiara: resta la speranza di una veloce ripresa.

VELLETRI - Ieri pomeriggio lunghe file in via Appia Sud, all'altezza del confine tra Velletri e Cisterna. Il traffico, regolato dalla Polizia Stradale, in prima battuta si è completamente bloccato. La causa un investimento terribile, quello subito da un noto carrozziere veliterno.


Stefano, un amico e una persona stimata e apprezzata, stava aiutando un suo cliente a fare manovra nell'atto di uscire dalla sua officina. Un tir, però, lo ha travolto. La situazione è apparsa subito grave, l'autoarticolato è rimasto di traverso sulla strada mentre i primi soccorritori si sono precipitati per prestare aiuto. Agli occhi dei passanti - questo raccontano due testimoni trovatisi a transitare da lì con la propria auto - il tir di grosse dimensioni e l'uomo a terra. Dopo la corsa al Pronto Soccorso di Velletri, si è reso necessario il trasferimento a Roma: le condizioni, però, rimangono molto serie e gravi. Nella speranza che Stefano reagisca presto e che questa storia diventi subito un brutto ricordo, si susseguono i messaggi degli amici sui social, a cui si unisce anche quello della Redazione di Velletri Life e del Direttore, che si è visto risolvere parecchi problemi "di carrozzeria" alla sua automobile dal bravo e professionale carrozziere. Forza Stefano, siamo tutti con te!