martedì 24 gennaio 2017

Percorsi pedonali sull'asse Scuole-Nodo di Scambio-Tribunale: progetto per la sicurezza dei pedoni di Velletri

Una importante novità per i numerosi cittadini, pendolari e studenti, che affollano una parte del centro urbano veliterno.

VELLETRI - Dall'albo pretorio del Comune di Velletri, infatti, è emerso che grazie ai finanziamenti della Regione Lazio - che ha investito per le opere di interesse locale, saranno realizzati percorsi pedonali protetti di collegamento tra Nodo di Scambio (Stazione FS Centrale), Scuole Superiori (via del Campo Sportivo, Viale Salvo d'Acquisto) e Uffici Giudiziari (Via dei Volsci, Via Ilaria Alpi).

Il finanziamento a disposizione dell'amministrazione ammonta a 350.000 euro, mentre la stessa amministrazione si farà carico di un cofinanziamento di 100.000 euro. Una svolta importante, visto il perdurante disagio degli studenti e dei cittadini. Nelle ore di punta - e chi vive in città sa bene di cosa stiamo parlando - via del Campo Sportivo diventa una vera e propria processione di ragazzi che senza aver a disposizione alcun marciapiede, dopo aver svoltato da Viale D'Acquisto camminano in mezzo alla strada. Analogo discorso per il tratto della rotatoria tra via De Filippo e Via Circonvallazione Appia, dove mancano le protezioni per gli attraversamenti seppur ultimamente è stato creato un attraversamento rialzato nella curva di Mattoccia. Dalla stazione in poi, inoltre, superato il Nodo di Scambio vige un divieto di transito per i pedoni che di fatto rende proibitivo recarsi a piedi al Tribunale, considerata anche la pericolosità della rotatoria Peppino Impastato. Non resta che attendere e sperare che progetto, gara e lavori siano eseguiti quanto prima.