menù



Sponsor


giovedì 5 gennaio 2017

Epifania a San Clemente: ecco gli appuntamenti e le iniziative per la Cattedrale di Velletri

Vasto e interessante il programma che si svolgerà presso la Cattedrale di San Clemente nelle giornate del 4 e 6 gennaio, in occasione dell'Epifania: un evento all'insegna della tradizione e del divertimento. 

di Sara Scifoni 


VELLETRI -  L'evento, patrocinato dal Comune di Velletri, è stato organizzato dall'Associazione Culturale «Il Flauto Magico», con la collaborazione del gruppo di danza e canti tradizionali «Terra Nemorense» e del L.A.I.C. (Libera Associazione Invalidi Civili).
Il 4 gennaio, presso la Sala San Filippo Neri di San Clemente, si è svolto «Dall'Oriente ne venimo..La tradizione della Pasquella», che prevede laboratori dilettevoli ed interessanti rivolti a tutti. Dalle 10:30 alle 12:30 il laboratorio “Imparo un Canto Antico”, mentre contemporaneamente, sempre dalle 10:30, anche i più piccoli potranno imparare, attraverso un laboratorio a loro dedicato, l'antica tradizione della Pasquella; dalle ore 11:30 invece si svolgerà un laboratorio integrativo con l'Associazione L.A.I.C., facente parte del progetto «Un Passo Verso l'Altro». Più tardi, a partire dalle ore 16:30 sono stati letti racconti e storie legate alla notte del 5 gennaio, nel progetto «Racconti di una notte magica». Nella giornata dell'Epifania «Il viaggio dei Re Magi nel centro storico», con i pastori in festa che accompagneranno i Re Magi verso la Cattedrale, dove quest'ultimi si uniranno alla messa e porteranno i loro doni. Sempre il 6 gennaio alle 18:30, presso la Cattedrale di San Clemente, si terrà il concerto «Come nel Presepe» durante il quale verranno eseguiti canti tradizionali e pastorali che ricordano la festività del Natale e il Presepe Napoletano, accompagnati da danze tipiche e rituali a cura dell'associazione «I passi della tradizione». Inoltre, va precisato che durante le giornate verrà effettuata una raccolta fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma. Si prevede quindi un saluto alle feste pieno di gioia e attività interessanti per la Cattedrale di San Clemente, in grado di coinvolgere ed entusiasmare tutti.