menù



Sponsor


venerdì 30 dicembre 2016

L'UniCoop Tirreno Velletri e Genzano fanno scuola nell'Ausilio per la spesa

Per volontà dell'attuale amministrazione in collaborazione con la Coop di Velletri del 2009 fu istituito l'ausilio per la spesa rivolto alla famiglie meno abbienti. 

I numeri parlano chiaro ormai a 7 anni dall'inizio del progetto le spese fornite annue sono arrivate a 850 unità, un trend positivo che non ha mai subito una battuta d'arresto.
Tutto questo non sarebbe possibile se non grazie la sinergia dei volontari dell'AUSER, rappresentati da Tiziana Latini per i Castelli Romani e Litoranea, e dall'ALFAD di Piero De Angelis, i quali assieme l'impegno della Coop veliterna oltre che fornire un servizio primario, danno una nota importante al recupero e all'inclusione sociale. Inoltre Silvia Galante (Consiglio d'Amministrazione Coop) teneva sottolineare in questa fase che si sta attraversando l'importanza della mutualità e la stessa natura cooperativa che è sempre stata in prima linea per risolvere i disagi. Quest'anno al progetto si è aggiunta anche la Coop genzanese che ha registrato un buon inizio pari a 250 spese consegnate. Questa è l'ennesima dimostrazioni che progetti vanno incentivati e promossi specialmente in questi momenti di crisi economica e soprattutto dei valori.