sabato 26 novembre 2016

Serie A2 Femminile: conferme, nuovi arrivi e prime soddisfazioni per il club di Perillo

Inizia la nuova stagione, e la società di pallanuoto femminile, militante in A2, comunica le novità.

di Ufficio Stampa 

VELLETRI - Ecco le notizie provenienti dalla Pallanuoto F&D Fortitudo.

NUOVO ACQUISTO: 
Dopo aver discusso con la società e aver trovato la quadratura su come seguire gli allenamenti è ufficiale che una delle migliori realizzatrici della scorsa stagione torni ad indossare la calottina giallo blu anche per la stagione 2016-17.
L'accordo con Maurita è un passaggio importante per una rosa che lo scorso anno è risultata essere competitiva ovunque si sia misurata. L'apporto di un giocatore di esperienza con le qualità dell'attaccante di Artena è sicuramente un punto a favore della squadra di mister Di Zazzo che potrà quindi contare sull'estro e sulle giocate di una ragazza eclettica, che, in più di qualche occasione ha saputo prendere per mano la squadra nei momenti di difficoltà. In bocca al lupo dunque alla Antonacci e a tutto il team già riconfermato per la stagione 2016-17.

PRIMO APPUNTAMENTO CON ACQUAGOL:
Primo appuntamento stagionale con la categoria acquagol. Il gruppo dei piccolissimi pallanuotisti veliterni guidati dal tecnico Matteo Calcagni e dal responsabile della prima squadra Danilo Di Zazzo, ha partecipato Domenica 6 Novembre a un torneo organizzato dal società Waterpolis di Lariano.
Come sempre la F&D Fortitudo nuoto è risultata essere l'unica squadra composta da tutte femminucce, ma nonostante questo non ha demeritato nelle tante partite disputate durante il lungo pomeriggio di pallanuoto. In ogni caso tanto divertimento e voglia di stare insieme, ingredienti di primo e indiscusso motivo di queste "competizioni" per piccolissimi, dove la squadra gialloblù ha schierato: Aurora Cappelluti, Claudia Simi, Giorgia Castorina, Giorgia Quattrocchi, Ginevra Aprea, Dalila Di Giacomantonio, Chiara Iacomino e Marta Perillo. 

CRISTINA TURCHI UN RINFORZO: Eccolo il primo rinforzo per la stagione 2016-17 messo a disposizione dalla società veliterna al tecnico della prima squadra Danilo Di Zazzo. Dopo diverse stagioni di inattività, si è rituffata in acqua Cristina Turchi, classe '81, attaccante mancino. Cristina aveva abbandonato la pallanuoto per motivi personali nel 2011 quando aveva giocato la sua ultima partita nelle fila dell'Antares Nuoto di Latina. Prima di quella esperienza oltre a una parentesi di una stagione in serie A1 tra le fila dell'allora Vis Nova Roma, una lunga carriera con il Velletri, prima Rari Nantes e poi Barracuda, con la quale l'attaccante veliterno è cresciuta sotto la sapiente mano dei vari tecnici che si sono susseguiti sulla panchina della prima squadra femminile: Mauro De Paolis, Francesco Scannicchio e Francesco Perillo. È stato proprio quest'ultimo, oggi presidente della F&D Velletri, a
proporre a Cristina di riprendere l'attività. Cosa che si è materializzata in poco tempo, vista la tanta voglia dell'atleta di rimettersi in discussione. Turchi è ripartita con rinnovato entusiasmo e si sta allenando duramente per ritrovare la sua migliore condizione. La mancina veliterna è sempre stata una spina nel fianco di tutte le difese avversarie e, spesso, è risultata essere una delle migliori realizzatrici della squadra nei tanti campionati disputati in A2. La scommessa di Perillo e del tecnico Di Zazzo è proprio di rivedere in acqua quella giocatrice nel più breve tempo possibile e che, l'apporto di Turchi, possa essere un rinforzo di valore per la già collaudata rosa a disposizione del tecnico. 

CONFERME PER LA PALLANUOTO:
Conferma quasi al 100% di tutte le effettive a disposizione di mister di Zazzo per l'imminente stagione 2016-17. La squadra veliterna si ripresenterà ai nastri di partenza della prossima serie A2 con tutte le sue migliori atlete che hanno sposato senza indugi la causa gialloblù: il capitano Linda Minopoli, baluardo tra i pali della porta veliterna, il centro vasca Ilaria Mordacchini, il difensore Federica Ercoli, i centroboa Roberta Zenobi e Fabiana Rosini, gli attaccanti Michela Bagaglini, Giorgia De Marchis e Giulia Passaretta, l'universale Beatrice Clementi, il secondo portiere Gemma Mastantoni. Unica a interrompere l'attività per motivi di studio è il difensore Clarica Antonacci, al quale la società riserva un grande in bocca al lupo per la sua carriera professionale. Quest'ultima sarà sostituita da Susanna Pietrosanti che riprenderà l'attività dopo qualche anno di interruzione.
Insieme a questo collaudatissimo gruppo, la dirigenza di F&D sta lavorando sodo per completare e rinforzare ulteriormente la rosa di mister Di Zazzo. Sono in programma almeno altri 3 inserimenti, uno dei quali è la conferma della veterana del gruppo Maurita Antonacci, che, a meno di inaspettati colpi di scena sarà ufficializzato in settimana. Per gli altri due rinforzi c'è da attendere ancora un pò, ma le trattative sono ben avviate e in breve verranno annunciate le ultime due pedine che completeranno una rosa super competitiva per raggiungere al più presto la permanenza in serie A2 e guardare con rinnovato entusiasmo a quello che potrà venire entro la fine della stagione.