menù



Sponsor


sabato 29 ottobre 2016

Tante gare e tante soddisfazioni per tutti: Pellis e Di Cosimo vincitori a Rocca di Papa (RM) e Capoterra (CA)

Tante le gare dove i Free Runners hanno partecipato in questo fine ottobre, e molte le soddisfazioni per tutta la squadra. 

di Pina Pacifico


TOSCANA - Domenica 16 le maratonete Oriana Quattrocchi e Simona Fabrizi, hanno preso parte in terra Toscana, alla partecipatissima "X^ Ecomaratona del Chianti". Un percorso disegnato tra i luoghi più suggestivi: le crete Senesi, la Piramide di Montaperti, i paesi di Villa, Sesta, S.Gusmè e Villa Arceno con il suo bellissimo viale di cipressi.

Le due bravissime Free Runners hanno concluso i 42 km previsti, Oriana in 14^ posizione assoluta con il tempo '4:18:57, Simona 32^ in '4:42:30. Nello stesso giorno, alla "16^ Mezza Maratona Città di Sabaudia", hanno partecipato: Giorgio Innocenti 16° assoluto secondo cat. M35 '1:21:58; Federico D'Amato '1:33:20; Andrea Todini '1:34:19; Marcello Di Meo '1:36:54; Fabio Pietrosanti '1:37:10 e Ciarla Marco '1:52:36. Mentre gli amanti dei trail partecipavano ai 18 km di Segni (Lt) nel "Trail dei Monti Lepini" conquistando tutti il podio: Paolo Pellis sesto assoluto primo M40, Alessio Pagano ottavo e secondo M40, Flavio Bonanni dodicesimo e primo SM, Stefania Pellis terza donna al traguardo.
Domenica 23, alla Mare Lago delle Terre Pontine, gara con due diverse distanze, una di 30 km e una di 15 km, che si è svolta all'interno del Parco Nazionale del Circeo, passata lungo il mare di Latina tra le splendide dune, costeggiando il bellissimo Lago di Fogliano e entrata all'interno del parco dove c'è l'antica Villa dei Caetani, hanno partecipato alla 30km: Giorgio Innocenti tredicesimo assoluto secondo M35 in '1:58:55; Fabio Pietrosanti '2:18:05; Flavio Bonanni quarto M20 in 2:22:10; Federico D'Amato '2:32:22 e Simona Fabrizi '2:39:37. Alla 15 km: Paola Ierussi in '1:22:07 e Marco Calvani '1:28:41. Sempre il 23, vittoria di Stefania Pellis alla "13^ Maratonina delle Castagne", corsa di 10 km su percorso misto strada e bosco nella cittadina Castellana di Rocca di Papa che ha riciamato più di 500 atleti. Stefania ha concluso in '40:35 e messo alle spalle la vincitrice dell'edizione 2015 Pamela Gabrielli che ha concluso in '41:58, terza Claudia Leandri in '42:47. Sul podio di categoria anche Massimo Farris settimo M45 in '39:51; Domenico Valeri secondo M60 in '43:45; Roberta Colaneri settima F45 in '49:17; Mauro Bartoli '1:02:52 e Giancarlo Romani '1:04:48. In terra sarda dove si è trasferito per lavoro, Enrico Di Cosimo vinceva il "2° Trail di Capoterra" (CA) battendo Severino Panduccio della società Amsicora e Claudio Solla della Pol. Uta 2000. Luca Moroni ha partecipato, a San Donato Val Comino in provincia di Frosinone, al "2° Panico Sky Race" gara trail di 20km e 800m che ha concluso in '2:43:29.