Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




mercoledì 26 ottobre 2016

Il Movimento Cinque Stelle sulla viabilità: "Chiediamo al Sindaco un incontro per Via Fontana delle Fosse"

Il Movimento Cinque Stelle di Velletri pone all'amministrazione il problema di pericolo che interessa i pedoni nella zona di Via Fontana delle Fosse e non solo.

di Ufficio Stampa Movimento Cinque Stelle

VELLETRI - Via Fontana delle Fosse – pericolo per i pedoni Con un finanziamento di circa 4 milioni di euro la Regione Lazio ha permesso al Comune di Velletri di realizzare una nuova bretella di congiungimento tra via delle Fosse, via S. Anatolia e via Fontana delle Rose e di una rotatoria spartitraffico all’altezza della caserma dei carabinieri. 


Tuttavia ad oggi vi sono molte lamentele degli abitanti di via Fontana delle Fosse, i quali si sono ritrovati, dopo l’apertura della circonvallazione di S. Anatolia, circondati dal traffico in quanto collocati all’interno di una rotatoria tra via Ettore Moresi e via Fontana delle Fosse.

La problematica principale è nel senso unico a doppia corsia dove le automobili sono libere di accelerare incuranti che nel mezzo, c’è l’uscita a raso dell’edificio con attraversamento pedonale, creando una situazione di pericolo per tutti coloro che escono dalle palazzine adiacenti a via Fontana delle Fosse. I cittadini della zona lamentano: forte disagio e pericolo ai pedoni e residenti, aumento di traffico, aumento eccessivo dello smog, forte concentrazione di mezzi ammassati a Porta Napoletana, viale Oberdan, fin tutto viale Salvo D’Acquisto, bloccando la viabilità della zona; non c'è nessun controllo neanche per gli autoarticolati che si trovano a transitare anche in orario di ingresso e uscita dei bambini dalle scuole. In via Fontana delle Fosse 23 e 10A, è quasi sparita la striscia bianca della carreggiata accostata al muro di cinta della palazzina. Si denuncia inoltre la mancanza di un marciapiede o uno spazio per far transitare i pedoni lungo via Fontana delle Fosse. Dai responsabili della viabilità ci si aspettava qualche cosa, nulla è stato fatto, nessuna miglioria per la sicurezza del pedone, anzi un evidente peggioramento. All’assessore alla viabilità Sergio Andreozzi, al comando vigili urbani, al dirigente e al sindaco chiediamo un incontro per risolvere al meglio il problema su via Fontana delle Fosse, chiediamo: verificare e provvedere al più presto la messa a norma e sicurezza per proteggere i pedoni e residenti che in particolare in via Fontana delle Fosse 23. Un marciapiede o lasciare uno spazio per un corridoio di sicurezza, il rifacimento della striscia bianca della carreggiata e strisce zebrate di un attraversamento già esistente, rivedere la segnaletica stradale verticale e un accurato controllo della folle velocità di alcuni che sfiorano il cancello di ingresso.