menù



           
Dal 31 agosto 2020 questo sito va in pensione. Il nostro Giornale si trasferisce sui siti www.velletrilife.com e www.velletrilife.it, dove è aggiornato quotidianamente. Il presente sito resta operativo per la libera consultazione dei contenuti pubblicati dal 2013 al 2020. Vi aspettiamo sul nuovo sito!

lunedì 8 agosto 2016

Shany Martin fa il pieno a Porta Napoletana: in scena "Il meglio di atti oShany in luogo pubblico"

Serata scoppiettante all’insegna del buonumore quella svoltasi nel Giardino Vittime Civili a Porta Napoletana, nell'ambito dell'iniziativa "La piazzetta del gusto" organizzata dall'associazione Amici di Ratatouille.


In una piazzetta circondata dagli stand di varie associazioni, l’artista nostrano Shany Martin, accompagnato da un Trio musicale composto da Francesco Mollica, Luca Stoppoloni e Franco Crescenzi della Velester Music School, ha intrattenuto un numeroso pubblico con un monologo ricco di gags, battute e imitazioni per circa due ore all’insegna del sano e spensierato umorismo nel segno dei grandi del cinema e della comicità italiana, con un occhio al dialetto veliterno.
Iniziato con “Tanto pe’ canta’ “ e terminato con “Er barcarolo”, lo spettacolo è stato reso gradevolissimo da tante personali interpretazioni che hanno evidenziato la bravura di Shany anche come chitarrista. Celebre e virale “Botte prima degli esami”, ormai nota parodia della più ufficiale “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti.
L’artista veliterno ha divertito i presenti, anche improvvisando e interagendo col pubblico, come è suo costume, in particolare con Roberto, alias “Bocco”, con un bambino presente in prima fila e con altri spettatori. Non sono mancati momenti commoventi, come il ricordo dei caduti, o la poesia dedicata a suo padre, scomparso prematuramente alcuni anni fa. Lo spettacolo è stato davvero apprezzato dai presenti, e si è concluso con un selfie collettivo già postato sui social network del comico veliterno. "Il meglio di atti oShany" ha dato ulteriore prova della bravura di Shany, che nonostante la giovane età ha già calcato passerelle nazionali e lavorato con artisti importanti noti in Italia e non solo. Il nostro Shany sembra destinato ad un successo sempre maggiore. Motivo questo di grande vanto e soddisfazione per la nostra città.


Antonio Della Corte