menù



Sponsor


mercoledì 6 luglio 2016

"Uno, due, tre, stella!", dibattito e confronto politico con i Giovani Democratici al Giardino del Belvedere

Nei primi tre giorni di luglio, rispettivamente venerdì 1, sabato 2 e domenica 3, noi giovani democratici di Velletri abbiamo organizzato una tre giorni di iniziative politiche intitolata “Uno, due tre stella!”. 


L'idea nasce dall'esigenza di affrontare i temi politici che caratterizzano queste settimane, dalla voglia di analizzare e capire, ma soprattutto dalla volontà di prendere posizione.

Venerdì abbiamo parlato della riforma della Costituzione con Roberto Bin, professore di diritto costituzionale dell’Università di Ferrara, superando tutti gli slogan ed entrando nel merito della riforma cercando di capire insieme l’importanza della vittoria del SI al referendum di ottobre.
 Sabato abbiamo affrontato il tema dell’Europa, incastrata tra vecchi nazionalismi e nuovi confini, con l'eurodeputato più giovane del gruppo dei socialisti e democratici Brando Benifei, insieme al presidente dell’ANPI di Velletri Giuliano Aureli.
Domenica abbiamo concluso ripercorrendo le tappe che hanno portato all’approvazione della disciplina sulle unioni civili, insieme alla relatrice per la camera l’on. Micaela Campana, con un rappresentante di famiglie arcobaleno, con il professor Angelo Schillaci (Università di Roma La Sapienza), e con Michele Albiani, responsabile nazionale della segreteria dei Giovani Democratici. Tre giorni, dunque, per porre domande e per provare a dare risposte, nella speranza di essere riusciti a trasmettere quella passione politica che condividiamo e alimentiamo.
Mi sento di ringraziare in particolare i nostri relatori Jacopo, Vittorio e Matteo e in generale tutti i nostri compagni che in questi tre giorni si sono spesi in prima persona per studiare, organizzare e allestire questa “tre giorni”, a tutti coloro che hanno partecipato e sono intervenuti alle iniziative e a tutti quelli che, dopo gli atti vandalici subiti sabato notte, ci hanno fatto sentire parte di una famiglia molto più grande di quella che all’esterno si riesca a percepire. Va a tutti loro un ringraziamento sincero. Certo che la strada percorsa sia quella giusta, continuiamo ad essere protagonisti di questo nostro tempo nella consapevolezza che la politica, quella vera, continuerà ad essere la soluzione dei problemi quotidiani, affrontandoli apertamente e riconoscendo nel confronto il nostro valore più grande.

Edoardo Menicocci
Segretario GD Velletri