menù



Sponsor

mercoledì 29 giugno 2016

Grande successo per la settima edizione della Festa delle Pappardelle al Cinghiale

Si è chiusa con un grande successo e migliaia di visitatori la settimana edizione della Festa delle Pappardelle al Cinghiale e Prodotti Tipici Locali organizzata dall’associazione Italcaccia sezione di Lariano guidata dal presidente Bruno Pantoni. 


L’evento che si è svolto nella centrale Piazza dell’Anfiteatro ha preso il via venerdì nel tardo pomeriggio con la cerimonia d’inaugurazione alla quale era presente tutto lo staff dell’associazione italcaccia di Lariano con in testa il presidente Bruno Pantoni, per l’amministrazione comunale di Lariano presenti gli assessori: Gianni Santilli, Fabrizio Ferrante Carrante e il vicesindaco Sergio Bartoli, poi Padre Tommaso, di Romano Buzi presidente regionale Italcaccia, e speaker dell’inaugurazione Marco Petrella di Radio Mania.

Presente inoltre Simone Di Tullio che ha collaborato nella direzione artistica della manifestazione. Ha aperto gli interventi il presidente dell’Italcaccia Lariano Bruno Pantoni che ha ringraziato in primis tutto lo staff dell’associazione per il grande lavoro profuso, le cuoche dell’associazione, gli standisti, e tutti gli sponsor, l’amministrazione comunale di Lariano sempre vicina all’associazione, il presidente regionale Italcaccia Romano Buzi, e grazie al presidente provinciale di Roma Italcaccia Franco Antonelli, e tutte le associazioni presenti, la Protezione Civile Santarsiero, il service Alessandro Di Stasio, e Alessandra Audini presentatrice, le forze dell’ordine, la polizia locale, Milena Magistri della scuola Asd Trinity di Lariano, la dott.ssa Raffaella Biagi presidente associazione Panificatori di Lariano, Simone Di Tullio per la collaborazione nella direzione artistica. Le due scuole Wild Fire e Western Spirits e i due gruppI The Bourbon On the Rock e Ukus in Fabula. Si ringraziano Roma Country Radio con il Dj Fabrizio Picchioni, Radio Onda Libera, Radio Antenne Erreci, Radiomania, e a tutto lo staff Lcd Racing Team Italy, la stampa locale, a tutti coloro che hanno curato la parte delle giostre in Piazza Santa Eurosia dove numerosi bambini si sono divertiti, e tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione evidenziando l’importanza di una manifestazione che si pone come obiettivo la valorizzazione di un piatto della tradizione locale come le pappardelle al ragù di cinghiale preparate dalle cuoche dell’associazione e risaltando la novità dei tanti menù proposti con lo spezzatino di cinghiale assoluta novità di questa edizione e tanti spettacoli ed eventi musicali tutte le sere.

L’assessore allo spettacolo del Comune di Lariano Gianni Santilli:”Come amministrazione siamo orgogliosi di essere qui presenti a questa inaugurazione. L’associazione Italcaccia di Lariano è un vero punto di riferimento per la comunità larianese e c’è costante collaborazione con l’amministrazione per i vari progetti e iniziative. E’ una manifestazione questa molto importante che sta riscuotendo grande successo e un augurio a Bruno e a tutto lo staff di una buona festa e un invito tutti a venire a Lariano per questi tre giorni all’insegna dell’ottima cucina e del divertimento”. L’assessore Fabrizio Ferrante Carrante ha fatto gli auguri di un’ottima festa all’associazione Italcaccia facendo i complimenti a tutto lo staff per l’eccellente organizzazione. Romano Buzi presidente regionale Italcaccia:” Sono orgoglioso di essere qui a Lariano per questa settima festa delle Pappardelle al Cinghiale, sono legato a Lariano molto e all’Italcaccia di Lariano guidata dall’amico Bruno Pantoni. E’ un evento molto importante questo per l’associazione italcaccia, per il mondo venatorio e per l’intera comunità di Lariano e per il territorio laziale”. Con la benedizione di Padre Tommaso si è aperta la settima edizione delle Festa delle Pappardelle al Cinghiale al Piazzale dell’Anfiteatro e la sera c’è stata l’esibzione-saggio della scuola ASD Trinity Fitness Club e quasi a termine della serata il presidente Pantoni ha consegnato una targa a Milena Magistri della scuola Asd Trinity di Lariano scuola punto di riferimento per la città di Lariano. Il pomeriggio e prima serata sia di Sabato che di Domenica sono state allietate dall’esibizione delle scuole Wild Fire e Western Spirits, due grandi realtà della musica country del centro Italia. Sabato sera alle 22 al via il concerto con i The Bourbon On The Rock, con spettacolo pirotecnico a sorpresa organizzato dall’associazione Italcaccia di Lariano. Sul palco sabato sera di nuovo il presidente Bruno Pantoni sul palco ha sottolineato il gran rapporto istauratosi con la band e la soddisfazione per la parte Country della festa. La domenica sera si è tenuta un’importante premiazione. Il presidente Bruno Pantoni ha consegnato una targa di riconoscimento a Davide Levantini, pilota e collaudatore della Lcd Racing Italy commemorando l’amico Samuele Abbafati di cui portò anche sulla carena il ricordo durante la gara del Civ con la moto numero 118 dello zio Fabio. Serata poi che è continuata con lo spettacolo musicale con i Ukus in Fabula che hanno spaziato da Bob Dylan a Bob Marley e coinvolgendo l’attento e numeroso pubblico dell’Anfiteatro. Poco dopo l’inizio del concerto altro bellissimo spettacolo pirotecnico. E si è chiusa così con un grandissimo successo la settima edizione della Festa delle Pappardelle al Cinghiale, una manifestazione che è entrata nella tradizione della comunità larianese, e che di anno in anno riscuote sempre un maggior numero di presenze.
Ottimi prodotti tipici locali ,con le pappardelle al cinghiale cucinate in modo eccellente dalle cuoche dell’associazione ( e molto apprezzate le novità con lo spezzatino di cinghiale e gli arrosticini di pecora)che sono state apprezzate dai numerosi visitatori giunti da tutto il territorio laziale. Poi tanti stand espositivi nella piazza dell’anfiteatro con prodotti tipici anche di altre regioni e stand di associazioni come l’Alba Onlus, e quello dell’Associazione Panificatori di Lariano con il prelibato pane di Lariano Mcg con il bollino di riconoscimento. Anche solidarietà nella manifestazione con l’Italcaccia Lariano che a tutti donatori dell’Avis di Lariano della mattina di domenica ha dato un pasto omaggio e ha collaborato con la Parrocchia collaborato nell’anno giubilare con dei pasti omaggio verso le persone più sensibili. Lo staff dell’italcaccia di Lariano soddisfatto per l’ottima riuscita dell’evento che sta arrivando oltre i confini regionali, inizierà a lavorare già in vista della prossima edizione con tante novità. 

Alessandro De Angelis