menù



Sponsor

sabato 14 maggio 2016

Una Rosavolley Velletri a due velocità dopo un ottimo avvio cede al tie break con il Città di Frascati

Quella della terza divisione femminile della Rosavolley Velletri di sabato presso il Liceo Landi di Velletri è stata una gara a doppia velocità in tutti i sensi che ha visto le ragazze allenate dal coach Anna Maria Agliocchi dapprima giocare molto bene nella prima fase della partita sino a portarsi caparbiamente avanti per due set ad uno e poi calare dal quarto set in poi con il Città di Frascati che si è imposto al tie-break. 


Arbitro dell’incontro Laura Tullio. Segnapunti: Donatella Felici. Nel sestetto iniziale delle veliterne schierate: Roberta Vecchi(capitano), Federica Rondoni, Silvia Fagiolo, Valeria Magni, Valentina Remiddi, Elena Campanile. Federica Amadei primo libero. Il primo set è molto equilibrato tra le due squadre.

Tra le fila veliterne molto bene Elena Campanile e Valeria Magni in avanti. Si arriva sino al 18 pari. Poi è il Città di Frascati che nella parte finale è più concreta e si aggiudica il set per 25-21. Secondo set con Rosavolley avanti sul 10-3. Set intenso e dominato specie sul finire dalla Rosavolley che ora concretizza bene in avanti con il capitano Vecchi e con Magni. Nel corso del set in campo Valentina Pagliaccia che poi partirà dall’inizio dal terzo set. Set vinto per 25-18 dalle veliterne. Terzo set simile al secondo con Rosavolley grintosa specie negli attacchi e con Campanile e Pagliaccia molto bene in fase di attacco. Nel quarto set è il Città di Frascati a tenere in mano il set e a vincerlo per 25-17. Qualche errore di troppo in fase di attacco e difesa per le veliterne. Al tie-break la spunta il Città di Frascati per 15-6. Per la Rosavolley Velletri decisivo il calo dal quarto set in poi, dopo un’ottima prima parte di gara. Ultima gara di campionato per la terza femminile della Rosavolley Velletri domenica 15 maggio in trasferta con il Ciampino. 

Alessandro De Angelis