menù



Sponsor


venerdì 6 maggio 2016

Il Direttore Sportivo della Velitrae Simonetti supera brillantemente il Master del CONI “Comunicare lo Sport

Giornata di esami finali per i partecipanti al Master del CONI “Comunicare lo Sport”, svoltosi presso la Scuola dello Sport al Centro di preparazione Olimpica “Giulio Onesti” all’Acqua Acetosa: i corsisti hanno discusso i Project work dinanzi alla commissione presieduta dal Prof. Francesco Giorgino, referente scientifico del corso, sociologo della comunicazione e noto giornalista e conduttore del TG1. 


Tutti i lavori sono stati ritenuti di grande attualità e competenza; di particolare interesse i lavori che hanno riguardato da vicino gli uffici stampa di alcune tra le più importanti Federazioni Sportive Nazionali.

Il corso, articolato in quattro moduli ed iniziato lo scorso mese di febbraio, ha avuto numerose e prestigiose testimonianze dal mondo del giornalismo sportivo e non, tra le quali si ricordano quelle di Andrea Monti e Francesco Vocalelli, Direttori de “La Gazzetta dello Sport” e de ”Il Corriere dello Sport” protagonisti lo scorso mese di un inedito dibattito a due nell’ambito del convegno “La notiziabilità sportiva: teorie, tecniche e profili deontologici”, che ha visto anche la partecipazione di Riccardo Cucchi, prestigiosa voce dell’informazione sportiva di Radio Rai e di Marco Franzelli, storico volto di Rai Sport, nonché di Carlo Verdelli, Direttore editoriale dell'Offerta Informativa Rai, che ha affascinato l’aula soprattutto con l’appassionato racconto dei suoi anni alla Gazzetta dello Sport. Nell’ultimo modulo del corso non sono mancati accenni al mondo Olimpico con le testimonianze di Carlo Mornati, Vice Segretario Generale del CONI e Capomissione della delegazione Olimpica ai Giochi di Rio 2016 e di Diana Bianchedi, Direttore Generale del Comitato Promotore di Roma 2024. Al Master del CONI ha partecipato anche il Prof. Mauro Simonetti, direttore sportivo dell’Associazione Ginnastica Velitrae, che oggi ha superato brillantemente l’esame aggiungendo così un ulteriore riconoscimento al suo prestigioso curriculum professionale.


Livio Mastrostefano