Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




sabato 30 aprile 2016

Una prestazione ottima della Rosavolley nei primi due set, calo nella seconda parte di gara

Una prestazione ottima della Rosavolley Velletri prima divisione femminile nei primi due set e calo in specie nel quarto set nell’incontro perso poi per 3-1 con la formazione del Nautilus. Il sestetto schierato da mister Piero Ronsini: Marta Formiconi, Alice Formiconi, Cristina Di Biagio, Sofia Leoni(capitano), Valeria Felci, Chiara Calcari. Federica Leoni primo libero. 


Il primo set vede un’eccellente Rosavolley che tiene testa ottimamente alla formazione del Nautilus. Molto bene gli attacchi in specie con Cristina Di Biagio a dare grande apporto alla squadra. Veliterne avanti sul 18-13.

Nella seconda parte di set in campo per le locali Elisa Ferri ed Elena Fiore. Bel muro vincente di Valeria Felci e veliterne che si portano sul 23-22. Caparbiamente la Rosavolley vince il primo set per 25-22. Il secondo parziale vede ancora le veliterne giocare testa a testa con il Nautilus. Sul 17-19 a favore squadra ospite, in campo per le locali Elisa Mignucci. Qualche errore di troppo in fase difensiva e di attacco nella fase finale per le locali e set vinto dal Nautilus per 25-20. Terzo set con inizio di marca ospite, poi le veliterne si scuotono e riprendono a giocare bene specie in attacco ma le ospiti concretizzano maggiormente (25-18) e vanno avanti nel computo dei set per 2-1. Il quarto set la squadra locale cala vistosamente nel gioco e le ospiti ne approfittano per imporsi e vincere la gara. Una gara con prima parte ottima, e calo decisivo specie nel quarto set per le locali. 


Alessandro De Angelis