menù



Sponsor


venerdì 29 aprile 2016

"Prova di Regia", si scaldano i motori per l'associazione Aquerò e la Bottega dei Rebardò: pronta la Sesta Edizione all'Aurora

L’Associazione Culturale Aquerò e La Bottega dei RebArdò, con il patrocinio del Comitato Regionale F.I.T.A. Lazio, organizzano la nona edizione del Concorso “Prova di Regia – 6° Premio Città di Velletri" che avrà luogo nei giorni 6, 7 e 8 maggio 2016, con serata finale sabato 14 maggio, presso il Teatro Aurora, in Piazza San Clemente a Velletri. 


Questo concorso vuole dare il giusto risalto ad una figura tanto importante quanto in ombra nell’ambito del teatro di base: il regista. Un concorso nel quale viene premiata la costruzione della scena e l’elaborazione di un testo che viene trattato, modellato, deformato o esaltato in relazione al rapporto che il regista ha con il testo assegnato e con le sue idee di messa in scena.
Ai 15-18 registi selezionati sarà distribuito, il 13 marzo 2016, un testo contenente alcune scene estrapolate da una opera che sarà resa nota solo dopo l’adesione al Concorso e la selezione dei partecipanti. Questo perché non è importante il testo che si rappresenta, ma come si rappresenta. I partecipanti lavoreranno quindi sul medesimo testo, che poi rappresenteranno al Teatro Aurora. I partecipanti proporranno il loro spettacoli in uno dei giorni di selezione: 6, 7 o 8 maggio 2016. Cinque/sei registi ogni sera presenteranno al pubblico il proprio corto teatrale, esprimendo così la propria capacità creativa e la propria applicazione di un’idea-teatro che non potrà mai essere la stessa tra i vari partecipanti. La messa in scena non dovrà essere superiore ai 15 minuti complessivi e il regista avrà la massima autonomia di messa in scena nel rispetto del testo. La medesima scena, ripetuta cinque o sei volte per ogni serata, da altrettanti gruppi, e per tre serate consecutive, sarà un’esperienza particolarmente interessante per il pubblico e per gli addetti ai lavori. Una giuria tecnica, che visionerà tutti i corti-teatrali, selezionerà i cinque registi che accederanno alla serata finale e replicheranno i loro corti sabato 14 maggio 2016. Alla conclusione delle rappresentazioni del 14 maggio, si assegnerà il Premio. L'appuntamento dunque è per quattro giorni all'insegna di originalità e qualità presso il Teatro Aurora: vietato mancare!