Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




giovedì 28 aprile 2016

“Città di Velletri”, successo di partecipazione e divertimento per il torneo organizzato da Virtus Basket Velletri e Virtus Ariccia

Un totale di 30 partite in 3 giorni per la terza edizione del “Città di Velletri”, torneo che dal 23 al 25 aprile 2016 ha visto la partecipazione di 12 squadre provenienti da 10 società di pallacanestro e minibasket con circa 160 atleti sui campi allestiti dalla Virtus organizzatrice dell’evento. 


Andando ai risultati finali per la categoria 2004/5 sono usciti vincitori i romani della Vis Nova, grazie ad un impressionante 5 su 5 nelle partite disputate. Nella categoria 2006/7 hanno bissato il successo dello scorso anno i ragazzi della Smit Roma. In questa categoria i punteggi venivano assegnati per ogni minitempo vinto, i romani l’hanno spuntata di un soffio contro i pari età dell’Aurelio SG.

Ovviamente un enorme grazie va a tutte le società partecipanti, ovvero: SNB Grottaferrata, Montesacro Roma, UCB Lanuvio, Sporting Monteporzio, Basket Palocco, oltre alle due società “gemelle” che hanno promosso il torneo, Virtus Velletri e Ariccia. Durante tutta la manifestazione gli atleti e i genitori presenti sono stati accompagnati dalla simpatia e dalla tenacia dei ragazzi della Onlus “Ponte di Umanità” che hanno raccolto fondi per la costruzione di una scuola in Sierra Leone. Si tratta di un’organizzazione senza scopo di lucro costituita nel 2006 su impulso di un gruppo di volontari e della Diocesi di Albano, per sostenere ed affiancare da un punto di vista tecnico, organizzativo e di competenze il lavoro dell’Ufficio Missionario.
“Ponte di Umanità” ha centrato il suo campo d’azione in Sierra Leone, avviando una serie di attività nel settore Sanitario (costruzione e successivo sostentamento dell’ospedale Holy Spirit di Makeni mediante l’invio di farmaci, apparecchiature elettromedicali, personale medico, casa dei volontari, etc.); Sociale (sostegno scolastico, progetto non vedenti); Istruzione (costruzione scuole e adozioni scolastiche); Economico (sostentamento cooperative agricole e di lavoro). Dal 2009 alcuni giovani si sono costituiti come parte attiva per le iniziative della Onlus ed hanno fondato "I Giovani Costruttori per l’Umanità”, proprio a loro il compito di rappresentare la Onlus animando gli spazi tra le partite del torneo. Molte infatti le attività pensate per allietare anche le attese tra una partita e l’altra, oltre alla possibilità di acquistare le foto dell’evento, i genitori si sono anche cimentati con giochi conviviali con protagonisti prosciutti e salumi, facendo offerte volontarie sempre per il progetto di una scuola in Sierra Leone. Una raccolta fondi alla quale si è aggiunta la quota che il Ristorante “L’Arena”, che la Virtus ringrazia infinitamente per la disponibilità e la pazienza, ha deciso di devolvere dai pranzi organizzati per le squadre partecipanti al torneo (sottraendo una quota dal costo del pranzo degli atleti) e quelli delle singole società.
Alla fine gli sforzi di tutti hanno permesso di raccogliere un totale di oltre 1200 euro sono nella giornata di domenica (comprensivo del contributo importante del ristorante L’Arena) mentre altre quote arriveranno sotto forma di donazioni che verranno effettuate dalle squadre in settimana sul conto corrente dell’Associazione, di certo è questo il risultato più importante insieme al divertimento che si è vissuto sui campi della Polivalente e del vicino Liceo “Landi” dove si sono affrontati i 160 bambini intervenuti. Per quanto riguarda i colori gialloblu comunque i veliterni si sono ben distinti, piazzandosi in entrambe le categorie a metà classifica, i “grandi” hanno centrato 2 vittorie e 3 sconfitte, mentre i “piccoli” hanno combattuto in tutte le gare uscendo sconfitti, in pratica, solo contro i vincitori del Torneo, mentre nelle altre gare si sono distribuiti equamente con gli avversari le vittorie dei tempi. Per ogni altra informazione si possono visitare il sito della Virtus all’indirizzo www.virtusvelletri.it e la pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.

Fabio Ciarla