menù



Sponsor

martedì 26 aprile 2016

Arrestato per droga un garagista, operazione congiunta di Carabinieri e Polizia

Nel contesto dell’attività preventiva e repressiva volta a contrastare il fenomeno legato allo spaccio di sostanze stupefacenti, lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Velletri e gli agenti del Commissariato di P.S. Albano Laziale di concerto, al culmine di un’articolata attività d’indagine, hanno arrestato un uomo di 38 anni, S.A., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in particolare “cocaina“ e “hashish”. 


A conclusione di mirati servizi di osservazione e pedinamento è stato eseguito un blitz in un’insospettabile autorimessa dislocata a Roma nel quartiere Marconi.
Nel corso dell’operazione di perquisizione, sono stati rinvenuti, occultati all’interno delle autovetture di ignari clienti, 4 grammi di cocaina, già suddivisi in dosi e 35 grammi di hashish, nonché 2 bilancini di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento. Le indagini dei Carabinieri e della Polizia di Stato hanno dimostrato che S.A. aveva allestito, parallelamente alla lecita attività di garagista, un fiorente mercato di spaccio al dettaglio di sostanza stupefacente di varia natura. L’uomo arrestato è stato giudicato per direttissima presso il Tribunale di Roma e condannato alla pena di mesi 10 di reclusione e 4000 euro di multa.