Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




lunedì 14 marzo 2016

Promozione, un’altra sconfitta immeritata per la Fortitudo di mister Veroni

La Fortitudo non riesce a portare a casa nessun punto, ma lascia il campo “Certosa” a testa alta per aver disputato un’ottima gara contro i più quotati avversari che riescono a spuntarla grazie all’unico gol segnato da Brasiello al 35esimo del primo tempo. 

 La gara vede il Colosseum spingere sin dai primi minuti e al 4′ Cervini dal limite dell’area colpisce la traversa.
La Fortitudo è ben messa in campo e riesce a contenere il gioco degli avversari, all’11esimo bella azione di Pangrazi che dal fondo serve in area Rocchi che prontamente tira, Protani è attento e para deviando la palla in angolo; il Colosseum concede poco ai veliterni che riescono solo a effettuare azioni di rimessa senza mai impensierire il portiere avversario, e al 35esimo i romani riescono a passare in vantaggio: palla di Parini in area, serie di rimpalli e sfera che arriva a Brasiello che in area si gira e tira prontamente da distanza ravvicinata e nulla può l’estremo difensore della Fortitudo. La squadra ospite si vede al 42esimo, Del Prete dal fondo effettua un bel traversone al centro area per Rainone che raccoglie ma il suo tiro è alto. Il secondo tempo vede la squadra di mister Veroni piu’ decisa e determinata e nei primi 10 minuti del secondo tempo si rende pericolosa, due sono stati gli atterramenti in area non rilevati dalla terna arbitrale per la Fortitudo, al 49esimo Fanni da dietro viene scalciato in area da Papili e al 52esimo c’è stato un atterramento di Candidi nell’area piccola da parte di Fioravanti, molte sono state le proteste dalla panchina veliterna; al 57esimo è Terrazzino che da trenta metri effettua un gran tiro con il portiere fuori dai pali ma la palla accarezza la traversa per poi terminare fuori. Al 65esimo si vedono ancora gli ospiti con Di Fazio dal limite dell’area, ma il suo tiro termina di poco fuori. Il Colosseum paga il ritmo sostenuto nel primo tempo e consente alla squadra di mister Veroni manovre e bel gioco, al 70esimo punizione dal limite per la Fortitudo scambio Pieri – Arduini il tiro di quest’ultimo è potente e preciso, ma il portiere avversario Ferronetti ben posizionato riesce a parare. I padroni di casa si vedono al 78esimo su calcio d’angolo ben tirato da Rocchi e Materazzi colpisce di testa mandando la palla fuori di poco. All’87esimo scontro aereo con testata tra Scotto di Clemente e Terrazzino: il giocatore di casa ha la peggio ed è stato necessario far intervenire l’ambulanza. La partita termina dopo 4 minuti di recupero sul risultato di 1-0. 

 REAL COLOSSEUM: Ferronetti, Brasiello, Papili, Fioravanti, Scotto di Clemente, De Luca (21′ st Bertarelli), Parini (28′ st Montecciari), Rubino, Pangrazi (9 ‘st Scerrati), Cervini, Rocchi. Panchina: Rampi, Materazzi, Commentucci, Bufalini- Allenatore: David Centioni FORTITUDO ACADEMY: Protani, Rainone, Di Fazio, Felci, Arduini , Tassinari (39′ st Pieri), Candidi, Rulli (18′ st Terrazzino), Campagna (29′ st Quattrocchi), Del Prete, Fanni. Panchina: Vetta, Pistolesi, Mascolino, Ladaga. Allenatore: Massimo Veroni

1.
UNIPOMEZIA VIRTUS 1938
63
25
20
3
2
53
17
14
0
2.
REAL COLOSSEUM ROMA
52
25
16
4
5
51
26
1
0
3.
RACING CLUB
49
25
14
7
4
31
18
-2
0
4.
TEAM NUOVA FLORIDA 2005
46
25
14
7
4
39
18
0
3
5.
DILETTANTI FALASCHE
43
25
12
7
6
38
31
-6
0
6.
SEMPREVISA
40
25
11
7
7
37
27
-11
0
7.
LUPA FRASCATI
36
25
9
9
7
31
27
-15
0
8.
VIGOR PERCONTI
35
25
9
8
8
36
30
-14
0
9.
F.C.LIBERTAS CASILINA ASD
30
25
7
9
9
29
45
-21
0
10.
ALBERONE CALCIO
28
25
6
10
9
37
38
-23
0
11.
BORGO PODGORA 1950
27
25
7
6
12
22
35
-22
0
12.
FOOTBALL CLUB GARBATELLA
26
25
6
8
11
28
35
-25
0
13.
V.J.S. VELLETRI CALCIO
24
25
6
6
13
24
35
-25
0
14.
VIVACE GROTTAFERRATA
24
25
5
9
11
17
30
-25
0
15.
CORI
23
25
5
8
12
20
32
-26
0
16.
PRO ROMA CALCIO A.S.D.
21
25
4
9
12
33
46
-28
0
17.
SPORTING GENZANO
20
25
4
8
13
29
46
-31
0
18.
FORTITUDO ACADEMY
19
25
4
7
14
20
39
-32
0