Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




lunedì 14 marzo 2016

Battaglia per il Corridoio, La Spinosa: "Non un passo indietro, ogni cantiere sarà un presidio"

Con la pubblicazione sul sito della Società Autostrade del Lazio Spa della Graduatoria di Merito (vedi allegato) - Seduta del 19.02.2016, la Commissione di aggiudicazione della Gara affidamento in concessione, ha concluso il suo lavoro. 

Si sta andando verso l'assegnazione provvisoria/definitiva della costruzione dell'inutile Autostrada a pedaggio A12-Roma-Latina e della Bretella Cisterna-Valmontone. 


Come da tabella allegata, la cordata italo-spagnola Sis, con l'offerta economica (+ 15 punti circa) ha ribaltato i parametri dell'offerta tecnica (-5 punti circa). In particolare con: - l'offerta sul contributo per l'intero intervento; - l'offerta sul contributo per le tratte A12-Tor de Cenci e Tor de Cenci-Borgo Piave di Latina; - la durata della concessione. Insomma, la Sis ha fatto un forte ribasso e ha ridotto i tempi (anni) della concessione. Questo ribaltamento a sfavore di una multinazionale italiana fortemente interna alle stanze del potere, non ci convince. Di eseguito le due cordate: 1) ATI Salini-Impregilo (capofila), Astaldi, Pizzarotti, Ghella; 2) Consorzio stabile Sis SCpA. Alleanza tra il colosso iberico "Sacyr y Vallermoso" controllata al 51% dal gruppo "Fininc" di TO, tramite la Soc. di Costruzioni Inc SpA e la Soc. di Ingegneria Sipa SpA, l'altro 49% di Sacyr. Detto questo, purtroppo, nei prossimi giorni/settimane potrebbe essere formalizzata l'aggiudicazione dell'opera e se non ci saranno "inciampi", il cantiere potrebbe aprire nei prossimi mesi. Come avevamo annunciato, non sarà più tutto come prima. Dovremo attrezzarci a contrastare frontalmente il cantiere con un nostro presidio permanente. Servirà organizzare delle turnazioni che ricoprano tutti i giorni della settimana h24. Per questo motivo chiederemo a tutti i Nodi e a tutti i cittadini di formare delle squadre di ecoresistenti.

Comunicato Stampa La Spinosa