menù



Sponsor

sabato 20 febbraio 2016

Successi e soddisfazioni per la Xistos Velletri

1° prova CAMPIONATO DI SPECIALITA' GR - FGI 

Brave alle 8 ginnaste della ASD Xistos che domenica scorsa hanno aperto la stagione agonistica 2016 con il Campionato di Specialità. Una prova che è servita a prendere la misura e ad allestire quel cantiere tecnico che vedrà ultimati i lavori nella seconda prova decisiva per i passaggi in interregionale. 

Ha affrontato la sua prima gara agonistica da individualista la junior Bompadre Beatrice che alla palla è giunta 16°, a seguire le new entry di coppia Sciotti Antonella e Uffredi Clarissa, quest'ultima infortunata, al cerchio/clavette che hanno strappato un interessante 5° posto. Ed ancora le senior, più esperte, con un programma tecnico completamente rinnovato, che si sono posizionate in una rassicurante metà classifica: Girelli Giorgia alla fune, Muneroni Marika al cerchio, Muscedere Alice alla palla, Saltatetti Matilde alle clavette, Muneroni Michela al nastro e alla palla in cui la ginnasta, tra le più esperte, ha avuto un black-out emotivo e non è riuscita ad esprimere le sue alte potenzialità. Le aspetta una seconda prova, in cui si aggiungerà la nona ginnasta Uccella Serena, per coronare l'aspettativa di ciascun atleta: fare del proprio meglio e quello dell'avversario.

 BRAVE RAGAZZE 


1° prova CAMPIONATO REGIONALE DI SERIE C - FGI Continua l'ascesa in questa prima parte dell'anno agonistico 2016 per la ASD Xistos che, con la prima prova del Campionato di serie C, ha impostato il lavoro tecnico agonistico di un nuovo gruppo di giovani allieve che per il primo anno affrontano un campionato agonistico. Si tratta di un cambio generazionale che vede la Xistos sempre presente a tutte le categorie di gare federali. Quello della scorsa domenica è stato l'esordio della rappresentativa formata da Catese Marta, Ciafrei Elena, Cugini Rengucci Chiara, Lombardi Sofia e Serangeli Rebecca. Le giovani ginnaste hanno saputo affrontare la gara con la giusta concentrazione, consapevoli di essere alla loro prima esperienza e di dover affrontare squadre blasonate ed esperte. L'alternarsi ai 4 esercizi previsti dal programma tecnico federale, in forma di squadra, coppia ed individuale ha rappresentato per le ginnaste della Xistos un bel momento di condivisione e di unione, che ha rafforzato ancora di più l'appartenenza al gruppo. Giunte 12° su 18 società partecipanti, hanno potuto vantare un punteggio di 12,800 al corpo libero (7° in classifica parziale) ricevendo un buon input per arrivare alla seconda e definitiva prova, ancor più pronte e determinate. Soddisfazione e congratulazioni dalla società per le tecniche Anna Rucci ed Eleonora Cipollari. E' una storia importante che continua. Forza Xistos.