menù



Sponsor

mercoledì 24 febbraio 2016

Progressivi miglioramenti nel gioco per le veliterne nonostante la sconfitta

E’ stata una partita dalle due velocità quella di sabato scorso in trasferta a Roma per la Rosavolley Velletri. Veliterne di mister Piero Ronsini che affrontavano il Safi Elis. 


Scendeva per la Rosavolley Velletri in campo il sestetto iniziale composto da Elena Fiore e Alice Formiconi centrali, Cristina Di Biagio e Sofia Leoni banda, Elisa Mignucci opposto, Marta Formiconi palleggiatrice. Federica Leoni primo libero.

Primo set con le veliterne che trovano molte difficoltà e non riescono a carburare. Formazione romana del Safi Elis che vince il parziale per 25-13. Nel secondo set per la Rosavolley Velletri è entrata Valeria Felci al posto di Elena Fiore. Set giocato molto bene e chiuso con vittoria per 25-22. Terzo e quarto set giocati molto bene dalla Rosavolley Velletri che ha lottato su ogni pallone. siamo stati punto a punto fino a 20 poi alcuni errori dovuti alla mancanza di esperienza hanno premiato le nostre avversarie, continua comunque la fase di crescita di tutta la squadra. Prossimo impegno per la prima divisione femminile della Rosavolley Velletri sabato 27 febbraio ore 16 al Liceo Landi di Velletri. Veliterne che affronteranno la capolista Le. Mar Assicurazioni Volley Laurentina 


Alessandro de Angelis