menù



Sponsor


lunedì 8 febbraio 2016

Nuoto sincronizzato: Gara Confsport Serie A2 categoria Ragazze

Si sono ben comportate le quattro atlete impegnate nelle gare di domenica 31 Gennaio presso lo splendido impianto FIN di Frosinone dove sono andata in scena le gare Confsport per la categoria Ragazze. 


Per F&D Fortitudo Nuoto, presentasi con un duo e una squadra, sono scese in vasca per le loro esibizioni: Noemi Calabrò, Michela Gentili, Sofia Mancini e Giulia Monti.

Tutte insieme hanno presentato un esercizio di squadra, e le sole Mancini e Monti si sono esibite con un duo. Buone entrambe le esecuzioni sulle quali però c'è sempre da migliorare. In merito abbiamo sentito le due allenatrici delle ragazze, Silvia Canini e Valentina Vitelli che in un coro unanime hanno cosi commentato la prestazione delle loro atlete: "Abbastanza brave le ragazze del Duo che, nonostante l'emozione della prima gara della stagione, hanno disputato nel complesso un buon esercizio, con una buona sincronia e una buona esecuzione degli elementi obbligati. Nella Squadra invece determinante è stata l'emozione che ha influito sulla concentrazione delle ragazze. La partenza dell'esercizio è stata buona, con le ragazze convinte e scattanti; nel corso dell'esecuzione però qualcosa non ha funzionato e le ragazze si sono disunite perdendo il conteggio con la conseguenza di perdere la sincronia che ha penalizzato l'esercizio. Davvero un peccato anche se questi errori non devono fare altro che accrescere il bagaglio di esperienza delle ragazze e consentire la necessaria tranquillità nelle gare future. Noi non ci perdiamo d'animo, abbiamo rotto il ghiaccio e adesso continuiamo a lavorare ancora più convinte nelle loro capacità".