menù



Sponsor


lunedì 29 febbraio 2016

Maltempo, la bufera si abbatte su Velletri: si contano i danni dall'Appia alla Caranella

Foto: Messaggero
Una domenica che si era preannunciata di bufera meteorologica, e così è stato per tutti i Castelli Romani Velletri compresa. Numerosi episodi di alberi caduti, pali abbattuti e mancanza di corrente nelle case. Le segnalazioni si sono susseguite.

La Protezione Civile, che ha dato notizia dell'allerta meteo, ha lavorato incessantemente in più zone del territorio cittadino per ripristinare la situazione. Un gazebo volato in mezzo alla strada in zona ospedale, una copertura scoperchiata in via Appia Sud, alberi caduti in via della Caranella, via di Cori, via Gramsci proprio in centro a Velletri.


L'episodio più grave si è verificato sulla via Appia, al km 33, dove un albero è caduto colpendo due auto in transito.
Un totale di cinque persone, con due bambini ( di 5 mesi e 7 anni), sono state trasportate agli ospedali di Albano e Velletri. Non risulterebbero in condizioni gravi nonostante la grande paura. Tour de force per le forze dell'ordine, dai pompieri ai vigili, per mettere in sicurezza le strade e segnalare eventuali casi di pericolo dovuti a frane e alberi caduti. Intanto continua a piovere anche in questo lunedì mattina e la speranza è che non ci siano altri danni.