Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




venerdì 5 febbraio 2016

Carnevale larianese, in programma altre tre uscite per giovedi 4 febbraio, domenica 7 febbraio e martedi 9 febbraio

Domenica 31 gennaio ha preso il via il Carnevale larianese 2016. Grande il lavoro profuso nell’organizzazione dell’evento con la collaborazione tra amministrazione comunale di Lariano, associazioni locali e un gruppo di volontari che con tanto impegno e dedizione hanno lavorato alacremente per la realizzazione dei carri allegorici e per predisporre nei minimi dettagli l’aspetto organizzativo. 


La prima uscita dei carri di domenica 31 è stata condizionata dalle condizioni climatiche non ottimali. Nonostante il clima non era dei migliori, tanta gente in piazza Santa Eurosia e tanti bambini festanti in maschera già alle 15 in attesa dei carri allegorici.

Alle ore 15.20 c’è stata l’esibizione del Gruppo Strumentale Città di Lariano e delle majorettes città di Lariano che hanno allietato il numeroso pubblico nella Piazza. Nella piazza poi animazione musicale curata da Simone Bastianelli e Simone Di Tullio. In piazza ad attendere i carri vari componenti dell’amministrazione comunale con in testa il sindaco Maurizio Caliciotti.
I carri allegorici arrivati da Via Napoli hanno transitato lungo via Roma e poi sono giunti nella Piazza Santa Eurosia quando però è sopraggiunto un acquazzone che ha sospeso di fatto la sfilata dei carri. Bellissimi e di ottima fattura gli otto carri allegorici che elenchiamo: Batman, Frozen, I minions, l’Egitto, Carovana dei Templari, la jungla, Disney, carro palco. Il carnevale larianese prosegue con altre tre sfilate dei carri allegorici in programma per giovedi 4 Febbraio, Domenica 7 febbraio e grande chiusura martedi 9 febbraio. Tutte con inizio alle ore 15.00. Domenica 7 febbraio è prevista l’esibizione del Gruppo Strumentale e delle Majorettes Città di Lariano esibizione di Well Dance “Il Fitness che Danza con l’insegnante Veronica Carapellotti.Tutti e tre i giorni animazione e karadance a cura di Simone Di Tullio e Simone Bastianelli.

Alessandro De Angelis