menù



Sponsor

martedì 12 gennaio 2016

Unitre Velletri, secondo concerto e altro successo alla cattedrale di S. Clemente

E' stato un ottimo modo per concludere le vacanze natalizie nel migliore dei modi e rientrare senza troppi rimpianti nel clima della normalità: il concerto dell'Unitre di Velletri, dopo lo strepitoso successo ottenuto al Teatro Artemisio, stavolta ha incantato nella suggestiva location della basilica di S. Clemente.

A cantare e suonare nomi importanti che non hanno di certo disilluso le attese. Si sono succeduti davanti al numeroso pubblico accorso l'organista Claudio Martelli, il tenore Christian Pietrosanti e i soprani Federica Gibilisco e Anna Casale, quest'ultima già apprezzata per le sue inarrivabili doti canore nell'inaugurazione dell'anno accademico lo scorso ottobre.


L'evento, molto partecipato, è stato fortemente voluto dal direttivo Unitre capitanato dalla professoressa Sara Gilotta con l'organizzazione del consigliere Nicola Giordano.
Ancora una volta i convinti applausi dei presenti hanno suggellato la qualità delle iniziative proposte dal polo universitario veliterno, sempre più radicato sul territorio. Tante le musiche ascoltate, con la sempre confortante ed irrinunciabile presenza del maestro Carlo Liberatore ad introdurre i pezzi cantati e spiegare con qualche aneddoto la storia della musica proposta. Non resta che attendere, mentre continuano le lezioni, altre attività di questo tipo sempre con la firma dell'Unitre di Velletri.

Rocco Della Corte