Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




lunedì 11 gennaio 2016

Prendono a calci e pugni un autista del Co.Tra.L., fermati due minorenni a Velletri

Nella serata di sabato, i Carabinieri della Compagnia di Velletri sono intervenuti alla fermata degli autobus di linea, di Via Lata, su richiesta di un autista della società COTRAL in servizio sulla linea Colleferro-Velletri. 


Giunti sul posto i militari hanno accertato che l’autista poco prima era stato aggredito con calci e pugni da 3 giovani, saliti a quella fermata, che si erano rifiutati di scendere dal mezzo pubblico poiché sprovvisti di biglietto.
Subito dopo l’aggressione i tre si sono dileguati a piedi nelle vie cittadine. L’autista, soccorso da un’ambulanza del 118, è stato trasportato per le cure presso il pronto soccorso dell’ospedale di Velletri e dimesso dopo con 15 giorni di prognosi. Immediatamente la centrale operativa dell’Arma ha fatto scattare le ricerche a tutte le pattuglie sul territorio. Proprio una gazzella del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia veliterna ha fermato presso la stazione ferroviaria di Velletri due dei tre aggressori, entrambi minorenni di 16 e 17 anni, della zona. Per i due è scattata la denuncia penale all’Autorità Giudiziaria per i minorenni per lesioni personali, interruzione di servizio pubblico e resistenza ad incaricato di pubblico servizio e sono stati affidati alle rispettive famiglie. Sono in corso ulteriori indagini al fine di identificare anche un terzo complice, coetaneo, che avrebbe partecipato all’aggressione. L’autobus non ha riportato danni ed è stato affidato alla società proprietaria.