Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




lunedì 25 gennaio 2016

Ottimi i piazzamenti della Pegasus Galaxia di Velletri al Torneo Under 16 e al Dodgeball Day

La società sportiva Pegasus Galaxia chiude l’anno 2015 con l’ennesimo risultato positivo ottenuto con un 2° posto al torneo under 16 svoltosi a Ravenna, domenica 20 dicembre 2015.


 Questa volta, a differenza degli altri tornei disputati fin’ora in categoria open, l’associazione veliterna ha partecipato alla competizione dedicata agli under 16, portando la prima squadra “ufficiale” di Dodgeball del Lazio, denominata “Pegasus Alpha” e composta da: Nicolò Colombo, Gabriele Del Mastro, Alessandro Latini, Nicola Ferranti, Elvin Gabriel Hodorogea.

Il torneo era strutturato in 2 gironi con la classica formula di match a 3 games, secondo la quale un game vinto vale 2 punti e il pareggio 1. Dopo 3 match vinti, la squadra “Pegasus Alpha” si ritrovava prima nel suo girone, incontrando e battendo in semi-finale la squadra under 16 dei “Ravenna Diablos” e andando così a disputare la finale contro i “Folletti Shamrock”. Una finale ricca di emozioni, un match tiratissimo che si è concluso con la vittoria dei “Folletti Shamrock” al minuto supplementare, detto Extra-time, che si applica quando le 2 squadre finaliste, a conclusione del match, si ritrovano a parità di punti; novità inserita da poco nel regolamento. Essendo il primo torneo under 16 a cui partecipa la Pegasus Galaxia, la squadra dei “Pegasus Alpha” ha ottenuto un ottimo risultato, considerando il fatto che i ragazzi giocavano in trasferta e che la squadra è nata da poco. Anche questa è stata un'ottima occasione per crescere e migliorare! L' anno 2016 è iniziato con il Dodgeball-Day, un torneo nazionale amichevole che si svolge ogni anno, nel mese di gennaio, a Ravenna (la patria del dodgeball in Italia) ed è un' occasione di incontro e confronto per tutte le associazioni che praticano questo sport nonché un' opportunità per le nuove squadre che vogliono approcciare al dodgeball e conoscerlo a livello agonistico in modo più approfondito. Il D-Day è un appuntamento importante anche per quanto riguarda il regolamento e le sue evoluzioni in quanto si gioca secondo le linee-guida ufficiali del C.S.I. (centro sportivo italiano).
A questo proposito, va ricordato che il regolamento italiano del dodgeball è in fase di standardizzazione e di uniformità a quello mondiale. Per la “Pegasus Galaxia” questo è stato il secondo Dodgeball-Day al quale l' associazione veliterna si è presentata con 2 squadre maschili e una femminile. Il torneo maschile contava 13 squadre iscritte, 2 gironi (gruppo A, 7 squadre; gruppo B, 6 squadre), quello femminile, 5 squadre iscritte, 1 girone. “Pegasus Quasar”: Daniele Caprara, Giordano Spallotta, Andrea Leoni, Alessandro Boeddu, Alessandro Pocci, Dumitru Hodorogea - 8° classificato. “Pegasus Yso”: Nicolò Colombo, Gabriele Del Mastro, Alessandro Latini, Matteo Patrizio Borgi, Manuel Ciarla, Nicola Ferranti - 5° classificato. “Le Fenici”: Elisa Caprara, Ilaria Colella, Iuliana Hodorogea, Sara Rossi , Roberta Marini, Perla Ciarla - 4° classificato. Grande soddisfazione per il presidente della Pegasus Galaxia Daniele Caprara che, torneo dopo torneo, vede crescere e migliorare sempre più i suoi atleti i quali, anche in questa competizione, sono riusciti a strappare la vittoria in alcuni games a squadre blasonate che vantano esperienze nazionali e internazionali ormai da anni e che si sono aggiudicate i primi 4 posti in classifica. La Pegasus Galaxia vuole ricordare che chiunque fosse interessato a conoscere questo nuovo sport, adatto a tutti e per tutte le età, può venire nella palestra dell' I.T.I.S. Vallauri(Elettronica) di Velletri, nei giorni di martedì e venerdì, dalle ore 17:00 alle ore 20:00; per ulteriori informazioni consultare il sito web www.asdpegasusgalaxia.it.


Alessandro De Angelis