menù



Sponsor


martedì 26 gennaio 2016

Il derby va al Grottaferrata, la Virtus Velletri sconfitta in trasferta

Grottaferrata - Virtus Velletri: 90-73 Parziali: 26-14; 20-21; 24-20; 20-18 Grottaferrata: Ortenzi 2, Lucidi 15, Trionetti 18, Grossi 12, Vagnoni 9, Pellegrini, Cacciamani 6, Monni 16, D'Ottavi, Cocchi 4, Amendola 5, Balboni 3. All.re: Busti; ass.: Catanzani. Virtus Velletri: Borro 2, Pie 15, Mancini 10, Garofolo n.e., Filippucci 7, Sica n.e., D'Orazio 21, Rosichini 2, Marinelli, Prosperi 6, Garbellini, D'Amico 10. All.re: Mancini; ass.: Girelli. 


 Torna sconfitta da Grottaferrata la Virtus Velletri, che ha perso il derby castellano in Serie C Silver con una prestazione non ai massimi livelli, condizionata in particolare dall'assenza di Parisi, fondamentale sotto i tabelloni.

I veliterni quindi, con diversi centimetri in meno nell'area piccola, è andata in difficoltà fisica perdendo sistematicamente le lotte a rimbalzo e lasciando così all'ex di turno Monni il ruolo di top scorre dei padroni di casa e di protagonista assoluto nel decisivo break del 3 quarto. Fin dall'avvio le cose si mettevano male per la Virtus, a partire meglio era infatti il Grottaferrata con tanti punti in contropiede frutto di una difesa davvero aggressiva sui portatori di palla e sugli esterni. In particolare D'Orazio si è trovato "braccato" per tutta la gara da un ottimo Lucidi. A complicare le cose per la squadra di coach Mancini arrivavano anche i 3 falli nel primo quarto di D'Amico, messo subito fuori per spenderlo poi più avanti, e l'inconsueta fatica a prendere i giusti ritmi in attacco. La reazione gialloblù arrivava però nella seconda frazione, con un buon recupero fino al -5, grazie anche alla buona prova di Pie che lotta e segna molto in avvicinamento. Ma in chiusura di tempo Grottaferrata riusciva a dare una ennesima sferzata e ad andare al riposo lungo ancora con un buon vantaggio che vanificava in parte lo sforzo dei veliterni. Il rientro in campo serve a Mancini per rimettere D'Amico in partita, con tutte le difficoltà del caso, mentre tutt'a la squadra affronta un brutto momento in particolare in difesa. Il Grottaferrata invece riprendeva la sua marcia e quindi il match tornava padrone dei tuscolani, che si involavano di nuovo sul +15 con Vagnoni e Monni padroni dei rimbalzi mentre i compagni di squadra segnavano in particolare dalla distanza sul tentativo di difesa a zona di Mancini. Ultima frazione senza patemi, ormai il risultato era praticamente acquisito per i padroni di casa che sono riusciti a respingere gli ultimi tentativi di ripresa dei veliterni. La Virtus si ritrova così a chiudere il girone di andata della Serie C Silver del Lazio al centro di una classifica strettissima, dove un solo risultato significa essere tra i primi o appena sopra gli ultimi. Il rientro in campo prevede un altro derby per i veliterni, che alla prima di ritorno dovranno andare a far visita al Frascati, formazione di grande valore è protagonista del girone. Risultati e curiosità sulla Virtus Velletri si possono rintracciare visitando il sito www.virtusvelletri.it e la pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.

Fabio Ciarla