menù



Sponsor

martedì 12 gennaio 2016

Arrestato fruttivendolo 45enne a Velletri, ritrovati soldi e droga nella sua abitazione

Indagine sul traffico e spaccio di droga a Velletri ad opera degli agenti del Commissariato di S. Martino. Nella giornata di oggi è stato arrestato un 45enne titolare di un banco di frutta, molto noto nei mercati dei Castelli Romani e dintorni, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti dopo aver effettuato una perquisizione hanno ritrovato hashish e marijuana, oltre ad un 'tesoretto' di poco meno di 20.000 euro in banconote di piccolo taglio. E' scattato così l'arresto per l'uomo, già processato per direttissima.

Il Tribunale di Velletri ha convalidato l'arresto, Un colpo duro al microspaccio di sostanze stupefacenti in città, dunque, ad opera degli agenti del Commissariato veliterno.