menù



Sponsor


lunedì 11 gennaio 2016

"Adamo ed Eva" incanta il Teatro di Terra: spettacolo di successo con Mauro Santopietro e Alessia Sangiuliani

Atmosfera sospesa, coreografia suggestiva e attori di primo livello: sono queste le tre caratteristiche dello spettacolo ad "Adamo ed Eva" andato in scena sul palco del Teatro di Terra nella domenica pomeriggio.

In un'intensa ora di battute impegnative e sottile ironia si è svolta una rappresentazione di alta qualità, a testimonianza della bravura dei due attori protagonisti. L'opera, scritta da Mauro Santopietro, è stata interpretata dallo stesso regista e Alessia Sangiuliani. 
In un viaggio che prende per mano lo spettatore, le due voci narranti conducono dalla discesa dal Paradiso Terrestre, con la famosa vicenda del frutto proibito, sino ai giorni nostri e alle ultime scene ambientati in un confessionale.
E' la vita di coppia il leitmotiv della sceneggiatura, dai progenitori dell'umanità a tutte le pulsioni umani a cominciare dall'amore e dalla voglia di sapere. Alcune battute ma anche alcuni spunti di riflessione piuttosto importanti e profondi, da quel "Mangiamo la mela! E se troviamo il verme?" al "Si nasce per morire, il problema è quello che sta in mezzo". Il progetto teatrale portato sul palco di Velletri è vincitore del bando per la nuova drammaturgia, diviso in sette quadri tanti quanti i giorni della creazione, in una ciclicità globale che rende perfettamente coerente il percorso dello spettacolo.
Lasciato il giardino dell'Eden, Adamo ed Eva cominciano a vivere e con ciò ad affrontare i problemi che la vita porta con sè. E li affrontano nella maniera umana. Uno spettacolo tutto da vivere, dunque, apprezzato vivamente dai numerosi presenti che hanno applaudito a lungo al momento dell'inchino finale. Non resta che attendere i prossimi appuntamenti al Teatro di Terra per continuare a respirare cultura.


Rocco Della Corte