menù



Sponsor


mercoledì 16 dicembre 2015

Rosavolley Velletri corsara a Ciampino

La terza divisione femminile della Rosavolley Velletri guidata dal coach Valentino Manocchio con una ottima prova espugna il campo del Ciampino al tie-break. 


Nel sestetto iniziale della Rosavolley Velletri venivano schierate: Roberta Vecchi(k) al palleggio, Federica Rondoni e Silvia Fagiolo centrali, Giorgia D’Ariano e Federica Amadei a banda, Piera Nardini opposto. Emanuela Livi primo libero. In panchina Elena Campanile, Chiara Bonanni.

Primo set caratterizzato da un avvio ordinato, ma poi da qualche errore di troppo e la formazione del Ciampino si è imposta per 25-23. Nel secondo set, Elena Campanile prende il posto di Giorgia D’Ariano nelle fila della Rosavolley Velletri Veliterne che tengono in mano le redini del gioco e chiudono con un netto 25-14. Terzo set che vede solo la Rosavolley in campo, netto il parziale 25-6. Nel corso del set di nuovo in campo Giorgia D’Ariano. Quarto set, sul 6-8 il mister Manocchio richiama subito la squadra per dare una scossa. Si arriva sul 20-17 per la Rosavolley e da lì buio totale per la Rosavolley con troppi errori e locali che fanno loro il set per 25-20. Si va al tie- breakl. La squadra veliterna si scuote dopo il torpore del quarto set e domina in tutti i fondamentali giocando con grande determinazione. Al tie-break in campo per la Rosavolley Elena Campanile nel ruolo di opposto ed entrata Chiara Bonanni. Arrivata così una buonissima vittoria dopo una gara a fasi alterne che comunque ha visto nel complesso notevoli miglioramenti progressivi nel gioco della squadra dimostrando le grandi potenzialità del collettivo guidato dal coach Valentino Manocchio. Prossima gara interna al Liceo Landi di Velletri in programma sabato 19 alle ore 19 dicembre con l’Albalonga.


Alessandro De Angelis