Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




venerdì 4 dicembre 2015

Medaglia d’argento Coni per l’atleta del toukon Michele Zolfo

Lunedì 30 novembre si è svolta la Giornata Promozionale degli sport Paralimpici organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico che ha visto protagonisti gli atleti con disabilità fisica nella splendida ed efficiente location della Fondazione Santa Lucia a Roma, dove hanno potuto cimentarsi nella pratica di interessanti ed accattivanti discipline sportive. 


Il culmine della giornata ha visto protagonisti i campioni paralimpici che si sono distinti nel corso delle prestazioni sportive.

In questa occasione, una prestigiosa medaglia d’argento al valore atletico è stata conferita dal CONI al concittadino Michele Zolfo, atleta di karate non udente che ha conquistato la medaglia di bronzo in occasione delle Olimpiadi Silenziose celebrate a Sofia in Bulgaria nel luglio 2013.
L’atleta cresciuto e formato dal Maestro Nicosanti in seno al Toukon, ha coltivato sin dalla giovane età la passione per il karate, arrivando ad essere selezionato per le Olimpiadi celebrate in Bulgaria. Dal Maestro Nicosanti e dal Maestro Di Gruccio, in qualità di tecnici della Nazionale Italiana FSSI è stato formato arrivando a conquistare questi prestigiosi podi. Una giornata solenne dedicata al riconoscimento delle doti sportive e dell’allenamento serio, elementi che producono sempre un risultato eccellente. Molto entusiasta la presidente del Toukon per il riconoscimento ricevuto da Michele, conferma la sua stima a Michele, uomo ed atleta di alto valore, prendendolo come esempio per tutti. Onorato anche il Maestro Luca Nicosanti che ha diretto ed accompagnato
Michele alla conquista di questa onorificenza. Ancora un grande risultato per la società federale Toukon che festeggia i suoi 10 anni di attività all’insegna della passione e dei successi nel karate e nelle altre arti marziali che pratica: Jujitsu, come unica scuola federale e promozionale di formazione e nell’Aikido, unica scuola di pratica della disciplina nello stile Yoshinkan. Il tutto nell’unica sede del Pala Bandinelli, dove il Toukon vive e nutre la propria passione e abilità, avvalendosi di tecnici ed istruttori di lunga esperienza e professionalità.