menù



Sponsor

giovedì 10 dicembre 2015

La Xistos vince il Torneo Regionale allieve di Squadra

Dopo una seconda prova determinata e convincente, la squadra giovanile della ASD Xistos si è “laureata” campionessa regionale di squadra al Torneo Regionale Allieve 2015 della Federazione Ginnastica d’Italia. In un impianto dalla temperatura “glaciale”, le giovani ginnaste della compagine veliterna hanno ritrovato la giusta concentrazione per recuperare un lavoro d’insieme, inficiato, durante la settimana, da assenze per influenze varie. 


Nella prima prova di un mese fa, la squadra aveva conquistato un secondo posto con qualche errore esecutivo di troppo. Nella seconda prova sono scese in campo prima al corpo libero dove le difficoltà sono state maggiormente puntualizzate e qualche piccola mancanza di sincronismo le ha collocate provvisoriamente al secondo posto dietro alla Polimnia Ritmica Romana.

In seconda esecuzione, la squadra ha affrontato l’esercizio con i 5 cerchi, la cui composizione e maggiore sicurezza nel maneggio dell’attrezzo hanno fatto volare la squadra a ben 2 punti dalla seconda classificata. La somma dei punteggi dei due esercizi ha permesso cosi alla squadra della Xistos di salire al primo posto sia nella classifica della giornata che nella classifica assoluta. E’ con questo bel risultato che concludono la loro prima gara agonistica le giovani allieve Catese Marta, Ciafrei Rengucci Chiara, Di Chiara Matilde, Lombardi Sofia, e Serangeli Rebecca.
Nella categoria allieve 2 fascia individualiste, molto bene si sono comportate le più esperte, Bompadre Beatrice e Muscedere Beatrice, che hanno saputo imporsi nelle esecuzioni a corpo libero, superando il punteggio di 12,00 e andandosi a collocare al 3° posto per Bompadre e al 5° per Muscedere. Negli esercizi agli attrezzi, purtroppo per entrambe 2 gravi perdite d’attrezzo hanno compromesso un risultato da podio. La classifica ha visto, su 28 ginnaste partecipanti, giungere all’8° posto Muscedere e al 9° Bompadre, segni di un’ascesa verso risultati sempre più importanti. Nella categoria allieve 1 fascia, è scesa in campo, alla sua prima gara agonistica, la piccola Elena Ciafrei, alle prese con corpo libero e palla. Nel primo esercizio ha messo tutta se stessa, cercando di interpretare la sua composizione senza perdere di vista la realizzazione delle difficoltà. Un ottimo 10,600 ha confermato il suo buon lavoro. Nell’esercizio con la palla, è emersa ancora una certa immaturità che soltanto l’allenamento e l’esperienza potranno migliorare. E’ l’inizio di un percorso che la porterà da subito, date le sue capacità, ad essere inserita nell’alta specializzazione. Per lei un 15° posto su 22 partecipanti. Piccole ginnaste crescono. I prossimi appuntamenti per la Xistos saranno la finale del Trofeo Regionale d’Autunno del prossimo 12 dicembre e la Festa di Natale del 20 dicembre al Palabandinelli per festeggiare insieme, oltre alla festività natalizie, il 20° anno di Xistos. Impegni sono previsti anche per la compagine tecnica impegnata in Simposi e Master d’aggiornamento fino al 19 dicembre. Insomma, la storia continua!