menù



Sponsor

mercoledì 16 dicembre 2015

Fisar, aspiranti sommelier di Velletri e Anzio in visita all’azienda Pietra Pinta

Giornata di sole e di divertimento, sabato 12 dicembre, per circa 40 aspiranti sommelier della Fisar Roma riuniti per una visita didattica all’azienda Pietra Pinta di Cori della Famiglia Ferretti.

 Il gruppo è frutto dell’unione, per l’occasione, dei corsi di primo livello in svolgimento a Velletri e Anzio, ed ha dimostrato di apprezzare l’uscita sfruttando tutti i momenti utili per arricchire il bagaglio culturale di nozioni strettamente tecniche o semplici curiosità.
A guidare la visita il Delegato della Fisar Roma Filippo Terenzi e il responsabile dei corsi di Velletri e Anzio, l’enologo Paolo Pietromarchi. I Ferretti da parte loro sono stati guide e padroni di casa impeccabili, coinvolgendo tutti i presenti in una scoperta continua, a cominciare dall’olio nuovo realizzato nel frantoio di proprietà fino ad arrivare, ovviamente, alla parte vinicola con la rivalutazione dei vitigni autoctoni di Cori come il Nero Buono.
Una mattinata quindi molto interessante, conclusa poi con il consueto pranzo, consumato nell’agriturismo di Pietra Pinta, che ha rappresentato il classico momento conviviale utile anche a stringere rapporti tra i corsisti delle due città. Visto l’avvicinarsi delle feste natalizie la giornata è stata quindi utile anche allo scambio di auguri in vista della sospensione dei corsi per sommelier della Fisar Roma, che riprenderanno poi come da calendario a gennaio 2016 per concludersi con gli esami del primo livello a febbraio. Per seguire le attività delle due sedi locali della Fisar Roma si possono visitare le pagine Facebook di Velletri (https://www.facebook.com/FisarRoma.SedeVelletri) e Anzio (https://www.facebook.com/FisarRoma.SedeAnzio) o fare riferimento al sito www.fisar-roma.it.

Fabio Ciarla